Come fare la valigia: ottimizza gli spazi

Come fare la valigia: ottimizza gli spazi con questi consigli

Ci siamo passati tutti. È quel momento in cui sentiamo di aver perso la convinzione di sapere come fare la valigia. Appena abbiamo provato a chiuderla, ci siamo resi conto che qualcosa non ha funzionato come previsto.

È troppo piena o lo spazio non è ottimizzato. Il più delle volte, è una combinazione di entrambe le possibilità. Mentre facciamo le valigie e cerchiamo di organizzare le nostre vite in pochi centimetri. Lo stress e la travolgente sensazione di sconfitta possono prendere il sopravvento.

Non temere, perché lo spazio c’è: devi solo sfruttarlo nel migliore dei modi con questi pratici consigli che stiamo per condividere con te. Finalmente, potrai chiudere la valigia con facilità dopo aver finito di prepararla.

Come fare la valigia: inizia con la lista di cose importanti

Se non vuoi dimenticare nulla di importante, la prima cosa da fare per organizzare la valigia è una lista delle cose essenziali da portare con te. Fare la valigia cambia a seconda che tu parta per lavoro o per una vacanza, per un weekend in città, al mare o in montagna. Oppure, per un viaggio itinerante. Sono tante le variabili da considerare:

  • tipologia di luoghi in cui andrai;
  • dove alloggerai;
  • come trascorrerai le giornate;
  • che tipo di serate di aspettano;
  • il meteo.

Il nostro consiglio è quello di iniziare a preparare la tua lista giorni prima, magari facendo attenzione alla tua quotidianità, in modo da segnare di volta in volta le piccole cose. L’ideale è dividere la lista in categorie. Ad esempio:

  • beauty;
  • mare;
  • serate;
  • trekking;
  • documenti.

Includi tutto ciò che ti servirà ed escludi le cose futili. Al momento di preparare la valigia, prenditi quella piccola grande soddisfazione di cancellare man mano che metti da parte le cose. Solo così avrai la sicurezza di non aver dimenticato nulla.

Condividi con i compagni di viaggio

Se stai partendo con altre persone, non c’è bisogno che tutti portino tutto. Una buona idea è condividere alcune cose con compagni e compagne di viaggio, così da ottimizzare gli spazi e il peso in valigia.

Scorri la lista delle cose da portare e scegli quelle per cui ne basta una per tutti. Per esempio: asciugacapelli, guida di viaggio, kit di emergenza, ecc. Certo, molto dipende dal tipo di viaggio e dagli accessori che saranno davvero necessari. In ogni caso, dividere una parte delle cose vi consentirà di ridurre il bagaglio e, soprattutto, di evitare ingombri inutili.

Come fare la valigia: scegli l’abbigliamento strategico

Se ti chiedi come fare la valigia perfetta, ricorda che le parole d’ordine sono: ridurre, abbinare, semplificare. Pensaci, è proprio necessario un outfit nuovo ogni giorno e magari anche per ogni serata? Scegli capi d’abbigliamento che puoi facilmente combinare sia per colore che stile.

Per le donne che non vogliono rinunciare a un tocco di originalità, una bella stola è un must per la valigia perfetta. Versatile e comoda, la stola è una grande alleata in viaggio con i suoi tanti usi: sciarpa, top, prendisole, foulard sui capelli.

Sia per gli uomini che per le donne, l’ideale è organizzare 3 top per ogni paio di pantaloni o gonna. Anche le scarpe vanno scelte in modo razionale. In linea generale, un paio di scarpe potrebbe bastare, oltre a quello che indossi. Puoi optare per un paio più comodo e uno più adatto alla sera. Ma durante l’estate, non possono mancare ciabatte o infradito per il mare.

Un altro trucco valido per tutti e tutte sta nella scelta dei tessuti. Se vuoi evitare di indossare abiti stropicciati, preferisci tessuti sintetici, cotone elasticizzato o seta.

Prepara il beauty case con razionalità

Eccolo, il beauty, tanto importante quanto pesante. Il rischio è che, da solo, annulli tutti i nostri tentativi di razionalizzazione su come fare la valigia. Merita un discorso a parte, soprattutto per le donne, ma non solo.

La prima regola è evitare maxi confezioni. Fai in modo di portare con te tutto il necessario diviso in piccoli flaconi da viaggio. Oramai, se ne trovano di tutte le forme e sono utilissimi per ridurre sia il peso che l’ingombro di saponi, creme, detergenti, shampoo e varie. Una mossa intelligente è quella di conservare un po’ di boccette pulite così da usarle all’occorrenza. Un’idea? I contenitori per le lenti a contatto sono perfetti per piccole quantità di creme o trucco.

In base allo spazio e alla tua preferenza, puoi decidere di sistemare tutto in un unico beauty case, preferibilmente morbido e malleabile. Oppure, dividere le varie cose in tanti piccoli beauty case, magari organizzati strategicamente: capelli, mare, detergenti, trucchi. Così facendo, potrai inserire tutto il necessario negli spazi disponibili in valigia.

Un modo più spartano, ma ugualmente pratico, consiste nell’usare direttamente i sacchetti di plastica trasparente. Ricorda che se viaggi in aereo con solo bagaglio a mano, dovrai mostrare tutti i liquidi all’imbarco, per cui è preferibile sistemarli affinché tu possa tirarli fuori facilmente.

Usa tutti gli spazi a disposizione

Hai la tua lista, preparato il tuo beauty case, scelto abiti e scarpe, nonché sistemato tutto il necessario davanti a te, magari sul letto. Ma come fare la valigia con tutta questa roba e sperare che si chiuda senza troppo sforzo?

Il trucco sta nell’usare tutti gli spazi. Ogni angolo è prezioso e ogni cosa può contenerne altre:

  • non piegare, ma arrotola;
  • inizia dagli indumenti più pesanti, partendo magari da jeans e pantaloni, per sistemare di volta in volta quelli più leggeri;
  • vai di sottovuoto per l’abbigliamento, salvi spazio e tieni tutto in ordine.
  • disponi le scarpe di lato, sul fondo;
  • i sacchetti per la biancheria e i vari beauty vanno aggiunti come tappabuchi;
  • arrotola le cinture intorno alla biancheria;
  • riempi le scarpe di calzini o usale come contenitore per qualcosa di delicato.

Nel preparare la valigia cerca di tenere a portata di mano le prime cose che ti serviranno. Sarà il tuo trucco per tenere la valigia ordinata. Non dimenticare il tuo libro o la tua rivista preferita. Oltre a sognare la tua vacanza, leggere è un bel modo di passare il viaggio. Per questo, ci sono delle fantastiche tasche quasi su tutte le valigie.

Come fare la valigia perfetta: consigli bonus

Ricorda che un pizzico di praticità e selezione nel preparare la valigia ti risparmierà un bel po’ di peso, regalandoti quel senso di libertà così prezioso in viaggio. Vale quindi la pena scegliere attentamente cosa portare, prediligendo indumenti versatili e gli oggetti davvero utili. Ma ecco qualche consiglio utile in più:

  • ricorda di portare un sacchetto per la biancheria sporca;
  • scegli asciugamani e accappatoio in microfibra, poiché occupano meno spazio e si asciugano più facilmente;
  • metti in valigia una borsa o zaino di quelli che si arrotolano, potrà esserti utile anche per riportare a casa eventuali souvenir o acquisti di viaggio;
  • porta con te qualche sacchetto alimentare o degli elastici per chiudere le confezioni. Ti serviranno per conservare eventuali snack.

Insomma, scegli attentamente cosa portare, prediligendo indumenti versatili e gli oggetti davvero utili. Hai già preparato la tua lista? Vieni a trovarci al centro commerciale Cormano, troverai tanti negozi dove acquistare vestiti e accessori ideali per organizzare al meglio la tua vacanza.